Buongiorno cari lettori di Tecnogalaxy, oggi vi andremo a parlare degli abbonati a Twitter Blue che ora possono monetizzare i loro tweet.

Gli utenti di Twitter Blue che pensavano 4.000 caratteri non fossero sufficienti per un singolo tweet ora possono inventare tweet lunghi fino a 10.000 caratteri. Quanto appena affermato è stato rivelato dall’account Twitter Write, questo aggiornamento consente anche di migliorare il testo in un tweet con formattazione in grassetto e corsivo. Inoltre, potresti riuscire a guadagnare qualcosa dai tuoi long tweet.

In un tweet (che per fortuna non era lungo 10.000 caratteri), Twitter Write ha dichiarato: “Stiamo apportando miglioramenti all’esperienza di scrittura e lettura! A partire da oggi, Twitter supporta i long tweet fino a 10.000 caratteri, con caratteri in grassetto e formattazione del testo in corsivo. Iscriviti a Twitter Blue per accedere a queste nuove funzionalità e richiedi l’abilitazione degli abbonamenti sul tuo account per guadagnare entrate direttamente su Twitter. Tocca “Monetizzazione” nelle impostazioni per applicare oggi.” Il passaggio a 10.000 caratteri rappresenta un notevole aumento rispetto al limite precedente di 4.000 caratteri per gli abbonati Twitter Blue e un enorme salto rispetto ai 280 caratteri riservati agli utenti normali del social. Consentire la formattazione in grassetto e in corsivo è un’ulteriore modifica progettata per distinguere ulteriormente i tweet di Twitter Blue da quelli del tuo utente medio.

Il piano di crescita economica

Con Twitter che fatica a riprendersi finanziariamente, il proprietario Elon Musk ha cercato di convincere più persone a iscriversi a Twitter Blue, che attualmente costa $ 8 al mese o $ 84 all’anno . Oltre alla possibilità di comporre long tweet, gli abbonati Blue possono modificare o annullare i tweet recenti, aggiungere segnalibri e organizzare tweet, caricare video lunghi e applicare temi alle proprie pagine. Ma Musk deve ancora affrontare una dura battaglia generando entrate sufficienti per ripagare l’enorme debito dell’azienda, soprattutto affidandosi agli abbonamenti Blue.

Il tweet che annunciava il passaggio a 10.000 caratteri e la formattazione migliorata ha portato ad alcuni commenti irriverenti da parte degli utenti del social di Musk. “Grassetto e corsivo per $ 8 al mese? Un bel pacchetto!” ha scritto un utente. “Eh gioia, tweet ancora più lunghi da non leggere mai e bloccare subito” ha scritto un altro. “Vuoi che gli scrittori ti paghino per scrivere dei testi sulla tua piattaforma?” hanno scritto diverse persone sotto al post di Elon Musk.

Come Musk tenta di lanciare Twitter Blue

Con molte persone che si oppongono all’idea di sborsare soldi per usare Twitter Blue, gli amministratori del social stanno cercando di addolcire l’affare spingendo gli abbonati a farsi pagare per i loro long tweet. In Impostazioni per gli utenti di Twitter Blue c’è un’opzione chiamata Monetizzazione, che propone contenuti bonus per i tuoi follower più coinvolti. Questo schema di monetizzazione suggerisce di offrire ai tuoi follower preferiti qualcosa in più in cambio del pagamento di un certo importo.

Nella sezione Monetizzazione in Impostazioni, Twitter immagina che un utente Blue che addebiti $ 4,99 al mese per utente per contenuti bonus possa guadagnare da $ 300 al mese a più di $ 3.000 al mese. Ovviamente, i tuoi contenuti bonus dovrebbero essere abbastanza allettanti ed interessanti da convincere un numero sufficiente di persone a pagare per potervi accedere. Per qualificarsi per questo piano, gli utenti di Twitter Blue devono avere almeno 500 follower, essere stati attivi su Twitter negli ultimi 30 giorni e avere almeno 18 anni.

Questo è tutto per ora riguardo alla rivoluzioni di Twitter da parte di Elon Musk, il quale ha aggiunto la possibilità di guadagnare dai post pagando un abbonamento che ti permette di scrivere dei long tweet nei quali si possono scrivere massimo 10.000 caratteri e usare formati diversi, ad un prossimo articolo.

Leggi anche:

Ti è stato di aiuto questo articolo? Aiuta questo sito a mantenere le varie spese con una donazione a piacere cliccando su questo link. Grazie!

Seguici anche su Telegram cliccando su questo link per rimanere sempre aggiornato sugli ultimi articoli e le novità riguardanti il sito.

Se vuoi fare domande o parlare di tecnologia puoi entrare nel nostro gruppo Telegram cliccando su questo link.

© Tecnogalaxy.it - Vietato riprodurre il contenuto di questo articolo.