Buongiorno cari lettori di Tecnogalaxy, oggi vi andremo a parlare di tiktok che sta testando un chatbot chiamato Tako.

I chatbot AI, come ChatGPT, sono di moda, quindi non sorprende sapere che TikTok sta ora testando anche il proprio chatbot AI. Chiamato “Tako”, il bot è in test limitato in mercati selezionati, dove apparirà sul lato destro dell’interfaccia di TikTok, sopra il profilo dell’utente e altri pulsanti per Mi piace, commenti e segnalibri. Quando vengono toccati, gli utenti possono porre a Tako varie domande sul video utilizzando query o scoprire nuovi contenuti chiedendo consigli.

Se gli utenti cercassero idee su qualcosa da guardare, potrebbero chiedere a Tako di suggerire alcuni video su un argomento particolare. Ad esempio, richiedere suggerimenti riguardo video divertenti di animali domestici. Il bot rispondeva con un elenco di risultati che includeva il nome, l’autore e l’oggetto del video, nonché collegamenti ai video suggeriti.

Il bot è stato scoperto mentre veniva testato pubblicamente dalla società di app intelligence Watchful e TikTok ha confermato che i test sono ora attivi. “Essere in prima linea nell’innovazione è fondamentale per costruire l’esperienza e esploriamo sempre nuove tecnologie che aggiungono valore alla nostra community”, ha detto un portavoce di TikTok.

Tuttavia, sebbene si dica che il chatbot AI sia testato negli Stati Uniti, TikTok afferma che l’attuale versione del bot non è attualmente pubblica negli Stati Uniti, ma è in fase di test in altri mercati globali. Bisogna dire che il bot non apparirà sugli account dei minori.

Dietro le quinte, TikTok sta sfruttando un fornitore di intelligenza artificiale di terze parti sconosciuto che TikTok ha personalizzato per le sue esigenze.

Al primo lancio, TikTok avvisa gli utenti in un messaggio pop-up che Tako è ancora considerato “sperimentale” e il suo feedback “potrebbe non essere accurato” un disclaimer che si applica a tutti i moderni chatbot AI, inclusi ChatGPT di OpenAI, tra gli altri.

La divulgazione rileva inoltre che tutte le conversazioni Tako saranno riviste per motivi di sicurezza, per “migliorare l’esperienza”. Questa è una delle complicazioni che derivano dall’utilizzo dei moderni chatbot AI, sfortunatamente. Poiché le tecnologie sono così nuove, le aziende scelgono di registrare le interazioni con i clienti e rivederle per aiutare i loro bot a migliorare. Ma dal punto di vista della privacy, ciò significa che le conversazioni AI non vengono eliminate al termine delle chat, il che comporta potenziali rischi.

Alcune aziende hanno aggirato questo problema di privacy dei consumatori consentendo agli utenti di eliminare manualmente le proprie chat. Questo proprio come ha fatto Snap con il suo chatbot My AI nell’app Snapchat. TikTok sta adottando un approccio simile con Tako, in quanto consente anche agli utenti di eliminare le proprie chat.

Tuttavia, non è chiaro se il chatbot AI stia registrando i dati associati al nome dell’utente o ad altre informazioni personali. Anche le politiche di conservazione dei dati a lungo termine o gli aspetti della privacy del chatbot non possono essere determinati in questo momento.

I rischi per la sicurezza dei chatbot AI hanno portato alcune aziende a vietare tali bot sul posto di lavoro, tra cui Apple.

Apple è arrivata al punto di impedire ai dipendenti di utilizzare strumenti come ChatGPT di OpenAI o Copilot di GitHub di proprietà di Microsoft per le preoccupazioni relative alla fuga di dati riservati. Altri hanno recentemente emanato divieti simili e includono banche come Bank of America, Citi, Deutsche Bank, Goldman Sachs, Wells Fargo e JPMorgan.

Mentre la maggior parte delle aziende sta sperimentando l’intelligenza artificiale, TikTok ritiene che il chatbot potrebbe fare molto di più che rispondere semplicemente alle domande riguardo un video. Potrebbe anche diventare un modo diverso per gli utenti di far emergere i contenuti nell’app, oltre a digitare in un casella di ricerca.

Leggi anche:

Ti è stato di aiuto questo articolo? Aiuta questo sito a mantenere le varie spese con una donazione a piacere cliccando su questo link. Grazie!

Seguici anche su Telegram cliccando su questo link per rimanere sempre aggiornato sugli ultimi articoli e le novità riguardanti il sito.

Se vuoi fare domande o parlare di tecnologia puoi entrare nel nostro gruppo Telegram cliccando su questo link.

© Tecnogalaxy.it - Vietato riprodurre il contenuto di questo articolo.