Spotify, il noto servizio di streaming musicale dopo aver notato una netta differenza di guadagno rispetto a quella che si aspettava ha deciso di dire basta ai pirati informatici che usifruivano del servizio Spotify Premium gratis.

Ma si sa, c’è sempre chi vuole fare di tutto pur di non pagare anche se il costo è irrisorio. Quindi andiamo a vedere in questa guida come avere Spotify Premium gratis su Android con l’ultima versione dell’app.

QUESTA GUIDA E’ AL SOLO SCOPO ILLUSTRATIVO, NON MI ASSUMO NESSUNA RESPONSABILITÀ NELL’USO CHE NE FARETE.

SE IL SOFTWARE VI PIACE DAVVERO COMPRATELO, SOSTENENDO GLI SVILUPPATORI

Spotify Premium gratis su Android

Per prima cosa se è già installata sul tuo dispositivo l’app di Spotify disinstallala.

In seguito scarica il file .apk che ti permetterà di installare Spotify moddato cliccando su questo link.

Dopo aver completato il download avvia il file che hai appena scaricato.

Nel caso in cui ti dica che non hai i permessi per installare app da sorgenti sconosciute bisogna abilitare le installazioni da sorgenti sconosciute. Per fare ciò accedi alle Impostazioni, vai nelle impostazioni da sviluppatore (leggi Come sbloccare funzioni sviluppatore Android) e abilita la voce Origini sconosciute.

Bene ora puoi iniziare ad usare Spotify Premium gratis ma appena aprirai l’app ti accorgerai che dovrai accedere con un account.

Purtroppo dovrai  registrane uno nuovo perchè se sei stato bannato precedentemente non ti farà più accedere con il tuo. Quindi vai sul sito spotify.com e registra un nuovo account.

Dopo aver registrato l’account apri l’app Spotify scaricata in precedenza e accedi.

Ora hai le funzioni di Spotify Premium gratis su Android con l’unica limitazione che non potrai scaricare le canzoni.

Leggi anche Come scaricare e attivare Office 2016 Professional Plus su Windows gratis e Come scaricare e attivare gratis Adobe 2018 Windows.