Spotify è uno dei più famosi archivi musicali disponibili sia su dispositivi mobili che fissi. Con Spotify si possono ascoltare un infinità di canzoni e grazie ad un interfaccia molto intuitiva ti permette di usare l’applicazione nel migliore dei modi.

L’applicazione di Spotify è disponibile su Windows, Mac, Android e iOS. Nella versione free Spotify non permette uno skip delle canzoni illimitato, non permette il download delle canzoni, non permette la scelta della qualità e di tanto in tanto la riproduzione musicale viene interrotta dalla pubblicità. Ovviamente nella versione Premium tutte queste cose si possono fare.

Ma cosa bisogna fare per utilizzare Spotify Premium gratis su Mac?

Spotify Premium gratis su Mac: come procedere

  • Il primo passo da compiere per avere Spotify Premium su Mac è scaricare Spotify per Mac dal sito ufficiale;
  • Dopo aver completato il download avvia il file appena scaricato chiamato “Programma di installazione di Spotify.app“;
  • Inizierà il download dei file necessari all’installazione e richiederà qualche minuto;
  • Registra un account Spotify su spotify.com se non ne hai già uno;
  • Attiva la prova gratuita tramite il sito ufficiale;
  • Apri Spotify sul Mac e accedi con il tuo account;

Conclusione

Ora hai le funzioni di Spotify Premium su Mac gratuitamente per un mese di prova. Poi potrai scegliere se mantenere l’abbonamento o meno.

Se all’accensione del computer noterai che Spotify si avvierà da solo e ciò ti da fastidio puoi andare in Preferenze di Sistema Utenti e Gruppi / Seleziona il tuo account e spostati nella voce Elementi Login  situata in alto. Da qui basta selezionare Spotify e poi cliccare sul tasto  che si trova nella parte bassa della finestra.

Leggi anche il nostro articolo Come effettuare il Jailbreak su iOS 11.3.1 e inferiori con Electra.