Messa a nudo la migliore APP per vendere gli SMS. Scopri come creare passivamente Ripple XRP ovvero Soldi in Criptovaluta da cambiare in € a colpi di 30 o 60€ al mese! Svelati tutti i segreti di Simcash.io.

Hai una Sim telefonica con piano tariffario all-inclusive e SMS illimitati?

Se non ce l’hai, scegli tra: Ho Mobile, o Kena o altri con la tariffa più adatta a te nella ricerca dell’operatore telefonico di SIM ricaricabile con Bonus.

Scopri come recuperare soldi extra dai messaggi inutilizzati.

Condividi con Simcash.io i tuoi SMS e trasforma il tuo smartphone in una fonte inesauribile di guadagni! L’applicazione che fa per te! Hai un cellulare dual SIM? Bene, potresti muovere il doppio degli SMS.

A cosa serve la APP Simcash.io?

Simcash è un’app per smartphone SOLO per i sistemi operativi Android. Permette facili entrate dall’invio automatico degli SMS, anche mentre dormi!!! Serve lasciare Simcash accesa (o almeno attiva in Background).

Simcash.io è infatti una APP che serve agli utenti per utilizzare i messaggi del tuo piano tariffario pagandoti una cifra che varia da 0.0010 € a 0.0100 € per ogni messaggio inviato. Per attivarla bisogna cliccare sul link e inserire il codice DQXM9 per scaricare sul proprio smartphone la APP dal sito simcash.io È necessario inserire anche il codice DQXM9 in fase di registrazione.

ATTENZIONE: APP valevole solo per smartphone Android (al momento non operante su sistemi iOS ne in nessun iPhone!).

Per difficoltà di installazione/registrazione contatta il gruppo Telegram Tecnogalaxy o direttamente l’autore sempre su Telegram: @sergiant2000

Simcash, un’app Android per guadagnare vendendo i propri SMS. L’applicazione in questione invia SMS dal numero di cellulare concesso.

Cosa è Simcash?

Simcash è una società che ti permette di guadagnare tramite i tuoi SMS inutilizzati, non facendo praticamente nulla! Utilizza la tua SIM per spedire SMS OTP (OneTimePassword o codici di verifica da varie app come Amazon, Google, Facebook e così via) ad altre SIM che richiedono questi codici nel tuo paese.

Puoi impostare i limiti/regole in base al tuo piano tariffario (settando limiti: orario, giornaliero, settimanale, mensile) e il prezzo di vendita SMS.

Ovviamente, un prezzo alto inciderà sulla possibilità che il sistema utilizzi la tua SIM per spedire questi codici.

Tramite il referral code, puoi ricavare il 10% in più sui guadagni di ogni utente registrato in primo livello ed il +5% di ogni invitato di secondo livello con il tuo codice. Avrai così guadagni ancora più veloci!

Più utenti ci sono, più traffico ci sarà e più SMS ci saranno, più guadagnerai.

L’app funziona solo se connessa ad Internet.

La/e SIM devono essere connesse ad una rete nazionale (non in roaming).

Come funziona Simcash.io?

L’applicazione potrebbe inviare migliaia di messaggi al giorno, se non limitata, con un prezzo deciso dall’utente da €0.001/caduno a €0.01/caduno. Ovviamente più sarà alto il prezzo dei messaggi e minore sarà il numero. Trovare un buon compromesso è la prima cosa.

Per fortuna l’applicazione ci permette di decidere il massimo di SMS inviabili ogni ora, ogni giorno, ogni settimana e persino ogni mese, quindi ha una personalizzazione molto ampia.

Quanto si guadagna con Simcash.io?

Grazie a Simcash.io abbiamo conosciuto persone in grado di ricavare dai 5€ ai 100€ al mese facilmente seguendo attentamente le linee guida. Non serviranno investimenti o altro, ma soltanto impostare l’app di Simcash.io nel modo corretto. Questo impedirà alla tua o alle tue SIM di subire blocchi.

Blocchi SIM, noie, rischi, illegalità

Noie: SMS e telefonate in risposta ai sms utilizzati che possono arrivare da Chiunque!!! Utilizzando la APP può succedere di ricevere chiamate indesiderate (alcune persone potrebbero lamentarsi degli SMS ricevuti o rispondere agli sms ricevuti con loro nuovi SMS)

Esiste la possibilità del blocco SIM da parte dell’operatore (anche se spediamo solo OTP e non Spam o Pubblicità). Consiglio per evitare scocciature? Utilizzare una o più SIM dedicate solo a Simcash.io.

Occorre fare attenzione all’operatore della SIM e al tipo di abbonamento. Anche se avete messaggi illimitati, essi non lo sono realmente, infatti alcuni operatori bloccano dopo 100-200 messaggi per “utilizzo fraudolento della SIM e violazione per uso inappropriato del servizio contravvenendo alle regole contrattuali ”. Di conseguenza bisognerà fare attenzione a questi parametri, perchè si rischia inizialmente un blocco temporaneo della o delle SIM da parte dell’operatore, ma successivamente se usata in modo illimitato o con uso abnorme dopo 5-6 blocchi specie se in periodi vicini (varia da operatore ad operatore) il rischio di finire nell’illegalità o comunque di vedersi per sempre sospesa la SIM, contratto e proprio numero telefonico potrebbe diventare una realtà.

Molti operatori infatti, se notano l’invio di centinaia e centinaia di sms al giorno (per altro tutti simili e chiaramente per uso non personale), hanno il diritto di bloccare gli SMS (solitamente bloccano solo l’invio temporaneo)

Fate attenzione: non ci riterremo responsabili di un uso improprio di queste linee guida su SIM altrui o dell’eventuale uso di quest’articolo che può portare a seconda dell’operatore utilizzato ad usi illeciti , non personali , sanzionabili o addirittura illegali.

Ho testato personalmente Simcash.io , con diversi operatori trovando il “mix” perfetto (Simcash.io infatti permette di impostare limiti su sms ricevuti/inviati ad ogni ora, giorno, settimana e mese).

Guida all’uso: Imposta i tuoi limiti

Ti consiglio di utilizzare le stesse impostazioni che vedi nell’immagine sottostante (possono variare da operatore ad operatore) solitamente non si hanno noie impostando: 20-29 SMS all’ora, 49-99 al giorno, 499-799 a settimana e da 999 a 2999 al mese su operatori italiani aventi SMS illimitati .

Con queste impostazioni, solitamente non si corrono rischi di blocco SIM. In altro caso, si consiglia di utilizzare una SIM secondaria, non il n° principale.

Una strategia RISCHIOSA per guadagnare di più, è quella che prevede di testare i limiti più alti di settimana in settimana. Alzare il limite giornaliero a 100, quello settimanale a 800 e quello mensile a 3000. Utilizzando una sim secondaria e testando il numero di sms massimo di invio prima di ricevere eventuali blocchi e una volta trovato il massimo, non alzarlo più.

Dual Sim Ho Mobile su smartphone Android 10

Un tipico esempio:

Sim Ricaricabile: Ho Mobile (su rete Vodafone) oppure Kena Mobile (su rete Tim) con codice invito JNwQTl con costo abbonamento mensile pari a 5,99€ comprensivi di chiamate e SMS ilimitati (teorici!) e 70 giga di dati internet.

Minimo pagamento in uscita : 6€ raggiungibili in 10 giorni circa di modalità monoSIM. Si ripaga l ‘abbonamento e rimangono circa altre 10 di profitto extra spesa canone mensile/SIM ogni mese.

A questo punto non resta che raggiungere il payout e richiedere i soldi!

Guida alla riscossione

Simcash.io paga tramite XRP (Ripple), Bitcoin, Bonifico, Paypal. Conviene scegliere i Ripple (XRP) sono l’unica valuta di prelievo senza tassazione. Inoltre è possibile trasferire il proprio credito tra un utente e l’altro senza commissioni. Si può prelevare una volta a settimana con un minimo di 6€ con Ripple senza commissioni. Sono cifre arrivabili in poco tempo!

Se non hai un indirizzo Ripple in cui ricevere i soldi e non vuoi perdere 10€ di commissioni per il bonifico o 1,5€ di assurde commissioni Paypal che consiglio di evitare, crea subito un account su Crypto.com piattaforma che accetta Bitcoin, Ripple, Ethereum e tante altre criptovalute ed è tra i migliori portafogli di criptovalute al mondo (cryptocurrency wallet).

Uniche accortezze da tenere utilizzando Crypto e Simcash, sono le soglie minime di cambio e di prelievo: 6€ simcash payout, 15-25€ crypto convert XRP-€, circa 89€ per withdraw € da crypto ad un IBAN bancario (riducibile a cifre inferiori mantenendo propri denari in Fiat Euro su Crypto.com)

Leggi anche:

Ti è stato di aiuto questo articolo? Aiuta questo sito a mantenere le varie spese con una donazione a piacere cliccando su questo link. Grazie!

Seguici anche su Telegram cliccando su questo link per rimanere sempre aggiornato sugli ultimi articoli e le novità riguardanti il sito.

Se vuoi fare domande o parlare di tecnologia puoi entrare nel nostro gruppo Telegram cliccando su questo link.

© Tecnogalaxy.it - Vietato riprodurre il contenuto di questo articolo.