After Effects è un noto software di Adobe per animazione grafica, compositing e video editing di livello professionale con funzionalità avanzate. In questa guida ti spiego come fare per avere questo straordinario software gratis per sempre su Windows e Mac. Vedrai che sarà una guida molto semplice e veloce.

Prima di iniziare la guida ci tengo a precisare che tutto ciò che leggerai in questa guida sarà al solo scopo illustrativo. Se il prodotto ti piace compralo supportando gli sviluppatori.

Download Software

Per iniziare vai su questo link per scaricare Adobe Creative Cloud, l’applicazione che ti permette di scaricare i software Adobe.

Una volta giunto sulla pagina compila il form con le voci richieste ed accedi con il tuo account Adobe o creane uno nuovo se non ne hai già uno.

Dopo aver completato il download, apri Adobe Creative Cloud e aspetta che finisca di scaricare tutti file necessari al funzionamento.

Quando il programma si sarà avviato accedi con il tuo account Adobe. Dopo esserti loggato vai nella sezione App e scorri fino a trovare After Effects. Dopo averlo trovato clicca su Prova. Così inizierà il download.

ATTENZIONE! Quando sarà finito il download non cliccare su Inizia Prova altrimenti si attiverà il periodo di prova.

Clicca sulla parte destra in alto di Adobe Creative Cloud e clicca su Esci.

Ora segui in base al tuo sistema operativo per procedere con l’attivazione.

After Effects gratis 2018 su Windows

Se hai un PC Windows ollegati a questo link per scaricare la crack per After Effects 2018 per Windows.

A download terminato estrai il file zip con un programma come WinRar (link download).

Quando andrai ad estrarre il file noterai che ti chiederà una password. Inserisci: tecnogalaxy.

Copia il file estratto in C:\Programmi(x86)\Adobe\Adobe After Effects CC 2018.

Ora potrai utilizzare semplicemente Adobe After Effects senza limitazioni facendo attenzione a non cliccare mai su Inizia Prova nel programma Adobe Creative Cloud. Potrai anche eseguire gli aggiornamenti ma dopo aver scaricato l’aggiornamento per sicurezza riesegui il procedimento per applicare la crack.

After Effects 2018 gratis su MAC

Per aprire Adobe Zii.app tieni premuto il tasto ctrl della tastiera e conteporaneamente clicca su Adobe Zii.app. Clicca su Apri dal menù che si apre e poi di nuovo su Apri.

Ora per attivare After Effects 2018 clicca sul pulsante PATCH OR DRAG. Il programma inizierà da solo a crackare tutti i prodotti Adobe che trova installati nel Mac.

Ora potrai utilizzare semplicemente Adobe After Effects 2018 per sempre facendo attenzione a non cliccare mai su Inizia Prova nel programma Adobe Creative Cloud e facendo la precedente operazione per ogni aggiornamento dell’app che scaricherai.

La guida su come crackare After Effects 2018 è terminata, come hai potuto vedere è stato tutto molto semplice e veloce.

Leggi anche Come scaricare Final Cut Pro X gratis (ultima versione 10.4).