Quest’anno la casa Samsung si sta dedicando molto a smartphone più complessi dopo aver lanciato sul mercato altri modelli molto interessanti come Samsung Galaxy S8 e Samsung Galaxy Note 8. Avendo molta concorrenza, Samsung sta cercando di stupire tutti gli appassionati della tecnologia preparandosi a lanciare sul mercato due smartphone top di gamma: Samsung Galaxy Z e Samsung Galaxy S9.

Molte informazioni riguardanti il Galaxy S9 ancora non ne abbiamo, ma per il momento possiamo affermare con certezza che questo smartphone sarà presentato dall’azienda sudcoreana il 26 Febbraio 2018.

Per avere una vasta scelta di smartphone, molto probabilmente quest’anno la Samsung lancerà sul mercato tre tipi di smartphone che riguardano la fascia Galaxy. Lo smartphone principale sarà Galaxy S9, come secondo modello ci sarà il Galaxy S9 Plus e come modello inaspettato si aggiungerà il Galaxy S9 Mini che non veniva prodotto da qualche anno, infatti l’ultimo modello è stato il Galaxy S5 Mini.

Andiamo a vedere le caratteristiche tecniche.

Caratteristiche tecniche Samsung Galaxy S9

Display

Molto probabilmente il display di questo smartphone rimarrà della stessa grandezza del precedente, cioè 5.8 pollici. La cosa che cambierà sarà la dimensione della cornice che sarà più sottile. Una notevole differenza potremo trovarla tra il display di Galaxy S9 e quello di S9 Plus che sarà costituito da un display pari a 6.2 pollici.

Fotocamera

Le informazioni riguardanti la fotocamera non sono molte, ma la cosa più sicura è l’aumento della risoluzione.  Molto probabilmente la fotocamera sarà accompagnata da due sensori da 12 e 24 megapixel aumentando parecchio le prestazioni fotografiche di questo smartphone.

Batteria

Dalle ultime informazioni possiamo accennare che il nuovo Galaxy S9 sarà costituito da una batteria molto più capiente rispetto a quella del precedente modello. La capacità di questa batteria sarà di circa 4000 mAh che ci accompagnerà molto tranquillamente a fine giornata con un uso intenso.

Design

Il design di S9 e S9 Plus sarà molto simile a quello del precedente modello. Potremo quindi trovare il display che andrà a ricoprire quasi tutta la facciata frontale dello smartphone e i lati del display avranno una doppia curvatura.

Leggi anche il nostro articolo Come installare macOS High Sierra su macchina virtuale.

Ti è stato di aiuto questo articolo? Aiuta questo sito a mantenere le varie spese con una donazione a piacere cliccando su questo link. Grazie!

Seguici anche su Telegram cliccando su questo link per rimanere sempre aggiornato sugli ultimi articoli e le novità riguardanti il sito.

Se vuoi fare domande o parlare di tecnologia puoi entrare nel nostro gruppo Telegram cliccando su questo link.

© Tecnogalaxy.it - Vietato riprodurre il contenuto di questo articolo.