Dopo la presentazione e l’uscita sul mercato è arrivato il momento di trarre le conclusioni su OnePlus 6.

Ha creato davvero tante aspettative e non le ha di certo deluse, infatti OnePlus come al solito ha messo sul mercato un top di gamma davvero ottimo con un rapporto tra qulità e prezzo strepitoso.

Ovviamente per ogni variante sono stati aggiunti 20 euro che però sono compensati da una dotazione più ricca ed un comparto fotografico migliorato.

recensione OnePlus 6
recensione OnePlus 6

OnePlus 6

Confezione

Come al solito non troviamo le cuffie ma adesso è stata aggiunta una cover trasparente tendente al nero in TPU oltre al Caricatore e cavo di tipo-c Dash Charge.

Insomma anche se mancano le cuffie quest’anno Oneplus aggiunge un dettaglio non da poco.

 

Materiali e Design

Ottimi i materiali usati, infatti troviamo per la parte frontale e posteriore vetro Gorilla Glass 5, e per il frame alluminio lucidato effetto acciaio.

Design nella parte frontale che acquisisce il discussissimo Notch che come sulla maggior parte degli Android è molto ristretta.

Nella parte posteriore è inevitabile la somiglianza con LG G7 infatti soprattutto la fotocamera è davvero molto simile sia per sporgenza sia per posizionamento.

 

Hardware

Qui come al solito OnePlus dà il meglio di se, infatti troviamo lo Snapdragon 845, e la RAM varia in base allo storage.

Infatti per tutte le colorazioni sono disponibili 2 varianti:

  • 64 GB di Storage, 6 GB di RAM
  • 128 GB di Storage, 8 GB di Ram

Ed esiste un’ultima variante ma disponibile solo per la colorazione bianca ovvero:

  • 256 GB di Storage, 8GB di Ram

 

Software

Ovviamente abbiamo installata la Oxygen OS che però è quasi uguale ad Android Stock, basata su Android Oreo 8.1.

Cosa molto importante però è la disponibilità della Preview di Android P.

Per il resto non è molto diverso dal Software di OnePlus 5T.

 

Fotocamera

Campo migliorato tantissimo in confronto allo scorso modello.

Ottima infatti la doppia fotocamera da 16 e 20 Megapixel OIS che scatta davvero bene le foto e registra i video altrettanto bene.

Ottima anche la stabilizzazione ottica e migliorato tantissimo l’autofocus.

 

Giudizio Finale

Come Ogni anno ormai anche OnePlus 6 stupisce ancora con uno smartphone quasi perfetto ad un prezzo relativamente basso.

Ovviamente noi consigliamo la versione che secondo noi è la più equilibrata ovvero la 128 GB di Storage e 8 GB di RAM.

Link di acquisto Oneplus 6

Leggi anche la nostra recensione su LG G7 ThinQ