L’ultima fotocamera Reflex lanciata sul mercato con marchio Nikon è la nuova Nikon D5. Questa fotocamera presenta molte funzionalità in più rispetto al precedente modello molto conosciuto come Nikon D4S.

Nikon D5 presenta nuove tecnologie capaci di mettere a fuoco qualsiasi immagine in tempi rapidissimi. Un altro miglioramento molto importante è il sensore che offre un ottima qualità alla immagini con bassa luminosità.

Andiamo adesso a vedere le sue caratteristiche tecniche.

Caratteristiche tecniche Nikon D5

Display

Il display della nuova D5 è costituito da 3.2 pollici con 2,359,000 punti. Esso è possibile usarlo in modo touch e sensitive. Una cosa molto importante è che non è possibile utilizzare in questa splendida reflex è la navigazione nel menù.

Mirino ottico

Il mirino ottico ha subito delle notevoli variazioni rispetto al precedente modello, infatti possiamo notare un miglioramento dell’ingrandimento raggiungendo lo 0.72x. Molto importante è l’aggiunta di un meccanismo riguardante lo specchio interno della fotocamera. In particolare, questo nuovo meccanismo fa aumentare il movimento iniziale dello specchio e lo fa rallentare nella parte finale del movimento. Questo migliramento del movimento dello schermo è molto importante per la riduzione del rimbalzo e per fornire una stabilizzazione migliore del mirino ottico.

Fotocamera

La fotocamera presenta un sensore da 20.8 megapixel di ultima generazione. L’aspetto più importante di tutta la fotocamera è proprio la fotocamera, in particolare la qualità delle immagini con scarsa illuminazione. Già nel modello precedente questo era l’aspetto più importante, ma Nikon questa volta ha deciso di garantire una fantastica prestazione con la Nikon 5D.

Video

I video della Nikon D5 possono essere regisrati in 4k Ultra-High-Definition a 30 fps rendendo i video molto fluidi. Inoltre, i video registrati potranno essere caricati direttamente o sulla sua scheda di memoria oppure su un dispositivo esterno.

Batteria

La batteria di questa fotocamera è molto più capiente rispetto al modello precedente, infatti sarà possibile fare 3780 scatti con un ciclo di carica, mentre nei precedenti modelli era possibile farne circa 880.

Per più dettagli leggi le caratteristiche sul sito ufficiale.

Leggi anche il nostro articolo iPhone X vs Galaxy Note 8.