Dopo aver aspettato le presentazioni di S9 e Huawei P20, Anche LG ha deciso di presentare il suo nuovo LG G7

Ecco infatti che andiamo ad analizzare un pò meglio il nuovo smartphone.

Recensione LG G7 ThinQ

Confezione

Confezione “standard”, troviamo infatti:

  • Caricatore Rapido
  • Cavo usb-c
  • Cuffiette in-ear

Insomma nulla di eccezionale, rimane sui suoi passi la casa Koreana.

LG G7 ThinQ

Materiali e Design

Ottimi i materili visto che per anteriore e posteriore sono stati usati i Gorilla Glass 5 e il frame è in metallo.

Design che quest’anno cambia e non mantiene i suoi passi ma che di fatto segue la massa.

Troviamo infatti anteriormente il tanto discusso “Notch” , ed un bordo abbastanza sottile nella parte inferiore.

Nel retro invece si rinnova in modo davvero magnifico disponendo anche le due fotocamere in verticale.

 

Hardware

A differenza dello scorso anno LG G7 questa volta monta l’ultimo SoC di Qualcomm ovvero lo Snapdragon 845.

Per la Ram ci sono varie differenze, infatti è disponibile la configurazione sia con 4 GB Ram e 64 GB di storage e sia la versione 6 GB di Ram e 128 GB di Storage.

Ovviamente le prestazioni cambiano soprattutto con varie applicazioni in uso.

 

Software

Quasi nulla di nuovo in questo LG G7, oltre al fatto di poter nascondere il “Notch” tramite varie impostazioni come visto gia anche su Huawei P20 e P20 Pro.

 

Fotocamera

Molto bene anche in questo comparto ma non a livello di S9 , P20 e P20 Pro, infatti non può essere definito come un best cameraphone visto che sotto alcuni aspetti non si comporta benissimo come i 3 citati sopra.

 

Giudizio Finale

Ovviamente a prezzo pieno è un telefono che non interessa alla maggior parte delle persone.

Ma come sappiamo LG G7 scenderà di prezzo subito il che lo renderà sicuramente un best buy nei prossimi mesi.

Ovviamente gli street price sono ancora alti visto che è uscito veramente da poco.

Leggi anche il nostro articolo su: Come scaricare e craccare Camtasia Studio 9