Monese: un servizio bancario accessibile al 100% da mobile e da Web, in grado di offrire un conto corrente senza bisogno di fornire il proprio indirizzo come prova di residenza. Quindi è l’ideale per studenti Erasmus o lavoratori che cercano un futuro al di fuori dei propri confini nazionali. Offre anche una serie di altre funzionalità, come strumenti per la gestione delle finanze personali e pagamenti rapidi ed economici. Un conto corrente del Regno Unito, appoggiato dopo la Brexit in Belgio. Monese è la banca digitale giusta per te? Andiamo a scoprirlo in questo articolo.

In questa recensione analizziamo passo dopo passo le caratteristiche e i costi di Monese in Italia, così da rendere più facile la tua decisione fino a capire quali sono le migliori carte per le vacanze all’estero in valuta straniera.

Monese: promo in corso

Le carte conto, al giorno d’oggi, rappresentano la nuova versatile alternativa smart al conto corrente bancario tradizionale.

Tra le numerose proposte che vengono continuamente pubblicizzate online negli ultimi anni. Monese, è una carta conto con più di 1.5 milioni di utenti iscritti che offre un conto facile da aprire e da gestire attraverso APP dal tuo smartphone Android o iOS.

Ma quali sono le differenze con le altre carte conto? Risulta più conveniente rispetto ad altre carte?

Andiamo a vedere nel dettaglio cos’è e come funziona Monese, i costi e le caratteristiche generali della carta compreso il link per ottenere il bonus di 5 euro più altre 15 € di bonus una volta spese almeno 500€ con la card.

Unisciti a Monese e ottieni fino a 20 € quando inizi a spendere! Inserisci il codice invito SERGI733 quando ti iscrivi:

Scarica l’app da qui!

I due Bonus

Se vuoi iniziare a usare Monese non puoi lasciarti scappare l’opportunità di guadagnare gratis 5€ subito alla prima transazione più altre 15€ di bonus dopo aver fatto almeno 500€ di spese con la loro card.

Per ricevere il bonus Monese devi inserire il codice sconto al momento della creazione dell’account.

Il codice sconto è: SERGI733

Quando arriva il bonus Monese? Una volta inserito il codice è necessario effettuare un pagamento di almeno 1€. Nel giro di poche ore (al massimo 72h) verranno accreditati i 5€ altrettanto gli altri 15€ del secondo bonus.

Come funziona Monese in Italia?

Monese è stato lanciato nel 2015 come un conto bancario “tutto compreso, immediato e on-demand”. Puoi aprire un conto corrente nel Regno Unito e gestirlo sul tuo smartphone ovunque tu sia, Italia compresa. Hai diritto ad aprire un conto su Monese finché vivi nello Spazio Economico Europeo o nel Regno Unito, ma non hai bisogno di fornire un indirizzo del Regno Unito per beneficiare dei suoi servizi.

Una volta completato il processo d’iscrizione, riceverai una carta di debito per accedere ai tuoi soldi. Offre una serie di funzionalità, tra cui strumenti per la gestione dei risparmi per avere sempre la tua situazione finanziaria sotto controllo, trasferimenti internazionali in ben 8 valute a commissioni fino a 8 volte inferiori rispetto a quelle applicate dalle banche tradizionali e diverse funzioni di sicurezza.

Su Monese puoi scegliere tra due opzioni di conto a pagamento a seconda delle funzionalità di cui hai bisogno. Puoi utilizzare il tuo conto nei 30 stati europei che compongono lo Spazio Economico Europeo più ovviamente il Regno Unito. Se ti trasferisci in un altro paese, il tuo conto Monese verrà con te.

Conto Monese Simple! Lo sottoscrivo?

Monese in italia ha solo due livelli di conto: Classic e Premium entrambi a pagamento. A partire dal 12 Agosto 2020, Monese ha rimosso il conto Simple dalla sua offerta, che è rimasta disponibile per i nuovi clienti solo in Romania, Regno Unito, Francia, Germania, Olanda e Belgio. Tuttavia, i già clienti che hanno sottoscritto un conto Monese Simple possono continuare ad usarlo senza spese.

  • Bonifici bancari nel Regno Unito. Puoi inviare denaro ad amici e famigliari o pagare le bollette tramite bonifico bancario. Monese utilizza un servizio di pagamento più veloce rispetto ai concorrenti e in genere il beneficiario riceve i fondi inviati dopo 2 o massimo 4 ore dall’avvio del trasferimento.
  • Trasferimento fondi estero. Monese ti permette di trasferire denaro all’estero in 8 valute ad un costo 8 volte inferiore rispetto ad una banca tradizionale. Il “tasso interbancario” utilizzato è molto simile a quello applicato da Revolut. Il tempo di consegna del tuo denaro dipende dalle tempistiche di elaborazione della banca ricevente. A seconda della valuta che stai inviando e dell’orario , il trasferimento può richiedere massimo 2-4 giorni lavorativi.
  • Trasferimento estero da un conto della Zona euro. Se desideri trasferire denaro a qualcuno sul suo conto in euro effettuando un pagamento SEPA, i soldi arrivano a destinazione entro 1 o 2 giorni lavorativi.
  • Addebiti diretti. È possibile impostare un addebito diretto e saldare automaticamente le utenze e i servizi dall’app Monese. Ad esempio, puoi pagare senza problemi l’iscrizione in palestra, il contratto telefonico o la bolletta della luce.
  • Pagamenti ricorrenti. Puoi impostare pagamento ricorrente, per effettuare pagamenti periodici con sempre lo stesso importo, beneficiario e data.
  • Paga i tuoi contatti. Puoi effettuare pagamenti ad amici e familiari direttamente dalla rubrica del tuo smartphone. Controlla chi possiede già Monese così potrai effettuare un pagamento immediato. Da oggi, si può inviare o ricevere denaro anche localizzando i contatti Monese più vicini grazie alla tecnologia Bluetooth.
app and card Monese

Vantaggi

  • Configurazione rapida e semplice (non è necessario alcun controllo di credito o prova di residenza)
  • Pagamenti gratuiti con carta di credito e prelievi bancomat all’estero
  • Addebiti diretti gratuiti
  • Secondo conto gratuito in euro o sterline

Svantaggi

  • È necessario pagare per ottenere alcune caratteristiche solitamente comprese nel conto base presso altri servizi di mobile banking, come ad esempio le conversioni in valuta estera
  • Dovrai ancora rivolgerti alle banche tradizionali per soddisfare la maggior parte delle tue esigenze
  • In alcuni paesi come l’italia aver tolto la possibilità del conto simple ne ha bruscamente frenato l’uso

Cos’è Monese

Monese Ltd è una società fondata nel Regno Unito che offre un conto online con l’obiettivo di liberare il cliente dai problemi della burocrazia delle banche e rendere più semplici le transazioni di denaro.

Monese non è una banca: non offre prestiti né opportunità di investimenti, e non ha sportelli sul territorio.

Al conto corrente in app Monese si può associare una carta contactless prepagata del circuito MasterCard per pagare online e nei negozi, prelevare agli sportelli e molto altro. Non è una carta di credito, ma è dotata di un IBAN inglese con il quale è possibile:

  • Farsi accreditare stipendio o pensione;
  • Pagare le bollette e le altre utenze;
  • Effettuare o ricevere bonifici.

Puoi gestire tutto dall’app per smartphone, ovunque e in completa comodità. Il tutto anche gratis, se puoi scegliere il piano tariffario base.

Trattandosi di un conto online molto user-friendly, molti giovani sono interessati al servizio. Tuttavia, Monese non è una carta prepagata per minorenni: per aprire un conto infatti bisogna aver compiuto almeno 18 anni di età.

Vediamo adesso il funzionamento del conto Monese, che come accennato è pensato per offrire libertà e velocità per il cliente. L’utente può scegliere di aprire un conto online in euro (EUR) oppure in sterline (GBP).

Monese conto mobile

Aprire un conto online su Monese

Monese si attiva gratis, in pochi minuti e con il cellulare, senza bisogno della prova di residenza. Non è nemmeno richiesto un deposito minimo.

Ecco i due modi per aprire un conto Monese:

  • l’app Monese è disponibile per dispositivi iOS e Android, seguire le istruzioni e creare l’account;
  • Scarica l’app da qui! e inserisci il tuo numero di cellulare.

Ti verranno richieste una foto personale e di un documento di identità (carta d’identità o passaporto). In pochi minuti il tuo smartphone si trasformerà in una carta di debito tascabile e riceverai per posta la prepagata entro alcuni giorni.

Puoi iscriverti a Monese se hai compiuto almeno 18 anni e vivi nello Spazio Economico Europeo (SEE). Ti basterà scaricare l’app Monese da Apple App Store o da Google Play.

Hai bisogno di un valido documento personale, come carta d’identità, patente di guida o passaporto ed essere disposto a realizzare un breve video per identificarti. Il tuo telefono deve inoltre essere in grado di ricevere SMS.

Fatti un selfie e fai una foto al documento di identità, a carta di identità o passaporto. E ora? Nulla, l’app verificherà se ciò che hai inviato non sia falso e in pochi minuti avrai il tuo conto!

Pagare, prelevare e ricaricare

Puoi pagare con Monese utilizzando lo smartphone o la carta contactless. L’app Monese permette di effettuare un bonifico come un classico profilo di home banking e di pagare con Apple Pay o Google Pay con i dispositivi abilitati.

La carta prepagata Mastercard ti permette di pagare in tutti i negozi fisici e senza digitare il PIN per importi inferiori a 25 euro.

Per ricaricare con Monese le opzioni variano a seconda del Paese in cui ti trovi.

Se vivi nel Regno Unito puoi recarti presso un ATM (sportello) o versare denaro come un classico bancomat

Negli altri stati (Italia compresa), le opzioni di ricarica sono due:

  • Con un bonifico SEPA o bonifici internazionali (SWIFT);
  • Con un’altra carta di credito o di debito.

Se invece vuoi prelevare denaro dal conto Monese puoi recarti allo sportello e ritirare il contante come qualsiasi altra carta di debito.

Monese è sicuro?

È sicuro aprire un conto online su Monese? Sì, la società Monese Ldt è registrata presso l’istituto di moneta elettronica PrePay Technologies ed è un membro del CIFAS (servizio di prevenzione frodi).

Inoltre fornisce i suoi servizi grazie alla licenza rilasciata da Mastercard International e possiede le autorizzazioni della Financial Conduct Authority, l’organo di controllo britannico.

Chi versa i propri soldi su un conto Monese può stare tranquillo: la società, come detto, non è un banca e non presta il denaro dei suoi clienti. Chiunque può prelevare il proprio contante senza alcun problema e averlo sempre disponibile.

La carta conto Monese è sicura anche nell’utilizzo: la sua app infatti richiede un codice di autenticazione biometrico a ogni accesso, per proteggere i tuoi soldi nel caso in cui lo smartphone cadesse in mani sbagliate.

Nel 2016 è stata anche premiata come Best challenger bank.

Come fornitore di conto corrente, Monese fa della sicurezza una priorità. Per registrarsi, è necessario fornire un documento di identità e talvolta è necessario identificarsi tramite una video-chiamata. Il tuo denaro è protetto ulteriormente con una password che può essere modificata in qualsiasi momento. Inoltre, dopo 20 minuti di inattività, avverrà la disconnessione automatica (logout) dal tuo account. Qualora subissi il furto della tua carta o del tuo smartphone, il servizio clienti è presente dal lunedì al sabato durante gli orari lavorativi.

Monese è una società registrata presso la FCA (Financial Conduct Authority) ed è autorizzata a trattare moneta elettronica, ma tecnicamente non è una banca. In termini pratici, questo significa che il tuo denaro è tenuto al sicuro in un conto separato, garantendoti la massima protezione qualora Monese dovesse cessare la propria attività. Pertanto, in tal caso, verrai interamente rimborsato.

Funzionalità a disposizione:

– Notifiche in tempo reale – aggiornamenti istantanei ogni volta che usi il tuo conto
– Una panoramica dettagliata della spesa – per una totale trasparenza sulle vostre transazioni
– Pentole di risparmio – per mettere da parte i soldi per qualcosa di speciale
– Un modo veloce, facile e sicuro per pagare, con Google Pay (in paesi selezionati)
– Collegabile al tuo conto PayPal – per gestire il tuo saldo PayPal e le transazioni dall’applicazione, e anche per aggiungere senza soluzione di continuità la tua carta Monese al tuo portafoglio PayPal (in paesi selezionati)
– Conto Executive Club British Airways, per tenere traccia e gestire i suoi Avios ogni volta che ne ha bisogno.
– Un modo semplice per gestire gli addebiti diretti e i pagamenti ricorrenti di telefonia mobile, affitto o altro..
– Estratti conto istantanei in PDF o XLS
– Funzioni di sicurezza allo stato dell’arte come il blocco o lo sblocco della carta in movimento, così come la crittografia forte e il login biometrico.

La particolarità di Monese sta nell’accessibilità, è infatti disponibile a chiunque, senza dover comprovare la residenza. Senza un problema di poco conto, ma in realtà non lo è affatto. È la disavventura che ha vissuto Norris Koppel, fondatore di Monese, quando nel 2014 si trasferì dall’Estonia al Regno Unito. Qui ebbe problemi ad aprire un conto corrente non avendo documenti che potessero dimostrare la sua residenza in Gran Bretagna, in aggiunta al fatto che Norris Koppel, come molti altre persone, non aveva esperienza di credito nel Regno Unito. Ricordiamo che senza conto corrente è quasi impossibile ricevere uno stipendio o trovare una casa in affitto.

Ciò spinse Norris Koppel a fondare Monese nel 2015. L’obiettivo era quindi quello di creare un conto corrente che si può aprire in pochi minuti, senza troppi vincoli burocratici, funzionale e utilizzabile tramite lo smartphone.

Costi

Con il conto corrente Monese potrete scegliere tre differenti piani: Simple , Classic e Premium.

Il primo è gratis (non più sottoscrivibile in italia), mentre gli altri due prevedono dei costi mensili, ma con vantaggi ulteriori. Tutti e tre i piani hanno però in comune elementi gratuiti, che sono i seguenti:

  • la carta Monese con circuito Mastercard;
  • Apple Pay & Google Pay, dove è possibile pagare direttamente tramite lo smartphone;
  • conto a doppia valuta euro e sterlina. Scegliere una delle due valute non comporta costi aggiuntivi;
  • assistenza clienti in 14 lingue, tra le quali l’italiano;
  • trasferimenti istantanei da un conto Monese a un altro conto Monese;

Ora vediamo nel dettaglio i tre conti cosa prevedono.

piani tariffari Monese

La carta prepagata contactless

Come abbiamo visto tutti e tre i piani di Monese offrono gratuitamente la carta prepagata con circuito Mastercard. Abbiamo parlato di carta prepagata, ma la carta Monese è molto di più, è un mezzo per poter pagare in più di 200 Paesi in tutto il mondo e dai maggiori rivenditori online.

È una carta che puoi usare nel quotidiano o saltuariamente, quando più ne hai bisogno. È una carta contactless, dunque fino a 25€ o 30£ non è necessario digitare il pin, ma solo avvicinarla al sensore. Grazie a questa tecnologia i pagamenti sono decisamente più rapidi!

Posso prelevare contante dalla carta Monese? Certo, hai a disposizione 5 prelievi al mese tendenzialmente in tutti gli sportelli che accettano il circuito Mastercard e salvo indicazioni il prelievo è gratuito.

Se dovessi perdere la mia carta Monese? Niente paura, puoi bloccarla e ti verrà inviata una nuova carta completamente funzionante e agganciata al tuo conto corrente.

Monese è stata una delle prime banche basate su app, lanciate nel Regno Unito e questa vuole essere la nostra recensione.

La società è stata fondata da Norris Koppel, che non riuscendo ad aprire un conto corrente per colpa di una vecchia storia di bollette non pagate, ha deciso di risolvere il problema aprendo una sua propria banca. E lui non era l’unico ad avere questo problema, infatti sono tanti che per problemi con i prestiti o carte di credito, non potevano aprire un conto corrente.

Ora Monese conta più di 500.000 clienti che hanno effettuato più di mezzo miliardo di transazioni. All’ultimo European Fintech Awards è stata riconosciuta come la migliore Banca Online Europea.

Come funziona?

Il conto corrente Monese può essere aperto da chiunque all’interno dello spazio economico Europeo. Può essere aperto direttamente scaricando l’app tramite il proprio smartphone o sul sito Web di Monese.

Non esistono filiali distribuite sul territorio, quindi non c’è bisogno di andare di persona in banca per poter aprire il conto. Si ha solamente bisogno di una connessione internet e poi seguendo le istruzioni è possibile facilmente aprire il conto. Non verrà richiesta nessuna prova di un indirizzo di residenza (come per esempio bollette relative alle utenze) o di un buon profilo creditizia.

Durante la procedura di registrazione verrà richiesto di scattare un selfie utilizzando la fotocamera del proprio smartphone e di scattare una foto ad uno dei propri documenti d’identità, in modo tale da poter superare i controlli dell’anti riciclaggio a livello Europeo. Il sistema Monese a questo punto verificherà la tua identità e si riceverà il numero di conto e il suo codice IBAN.

Assolutamente più veloce dell’apertura di un conto corrente in una classica filiale bancaria.

Con Monese puoi inviare e ricevere immediatamente i pagamenti ed effettuare pagamenti contactless con la carta di debito MasterCard emessa da Monese.

Dopo che si riceve, può essere attivata direttamente attraverso l’app.

Questa carta avrà tutte le funzionalità delle classiche cards. E’ possibile utilizzarla per acquisti online o in negozi, effettuare prelievi ATM in qualsiasi parte del mondo.

L’app può essere sempre utilizzata per vedere la lista movimenti, effettuare operazioni o semplicemente per verificare il proprio saldo del conto.

L’app è compatibile con Gpay questo permette di effettuare i pagamenti utilizzando direttamente il proprio telefono. I pagamenti e trasferimenti di denaro internazionali avvengono sfruttando il tasso di intercambio bancario.

Qual è la miglior soluzione per vacanze lontano dall’euro?

Monese per chi ha un vecchio conto simple attivato prima del agosto 2020 è una delle migliori scelte estere.

Per italiani che vogliono una nuova carta o conto per aver massima semplicità e bassissime commissioni per i cambi valuta considerando Monese da non poter più scegliere , abbiamo:

  1. Wise ex TransferWise ha da poco cambiato nome, ma rimane la miglior scelta per effettuare cambi o ritrovarti già un conto nella valuta che andrai a spendere nella tua prossima vacanza all’estero. Con Wise puoi ottenere gli estremi bancari locali da condividere con altre persone per ricevere denaro. Chiunque può usarli per inviarti denaro come se fossi uno del luogo:
  • Sterlina Britannica: UK sort code, Numero di conto e IBAN
  • Euro: Codice bancario (SWIFT/BIC) e IBAN
  • Dollaro USA: Routing number e Numero di conto
  • Australiano: Codice BSB e Numero di conto
  • Neozelandese: Numero di conto
  • Dollaro di Singapore: Codice bancario, Nome della banca e Numero di conto
  • Lei Rumeni :Codice bancario (SWIFT/BIC) e Numero di conto
  • Dollaro Canadese: Institution Number, Transit number e Numero di conto
  • Fiorino ungherese: Numero di conto
  • Lira Turca: Nome della banca e IBAN.

Oltre a poter effettuare cambi vantaggiosi in pochi secondi dallo smartphone in ben altre 56 valute possibili.

2. Revolut che come Wise è bella completa dandoti inoltre la possibilità di operare in Criptovalute, non ti da 5 iban sparsi per il globo terrestre e totalmente gratis ma rimane pur sempre un ottima carta per fare cambi valuta in velocità e per gestire 2 o più monete diverse nel tuo portafoglio. Per tutte le sue funzioni e per maggior dettagli soprattutto sulle promo in corso controlla il precedente articolo su Revolut o il relativo video su Youtube.

3. Da non tralasciare la possibilità di legare una propria carta o tutte le proprie carte italiane a quella che è stata rinominata la carta pac-man/mastercard per eccellenza, ovvero carta Curve. Una carta che ingloba tutte le tue carte Visa o Mastercard che vorrai associare e che essendo inglese ti da modo di prelevare gratis in valuta estera fino a massimo 200£ al mese o di pari valuta negli ATM di tutto il mondo. Davvero una bella comodità. Non trovi? Per tutte le sue funzioni e per maggior dettagli controlla il precedente articolo su Carta Curve.


Conclusioni

In un mondo in cui tutte le persone sono sempre più legate ai loro dispositivi mobili, Monese ha un’importante ruolo da svolgere. La sua applicazione è utile per coloro che regolarmente viaggiano e hanno bisogno di poter sempre operare tranquillamente da qualsiasi parte del mondo ma essere nuovi utenti di Monese in italia non lo rende vantaggioso ad oggi. Quindi nel caso tu stia cercando una nuova card per le tue ferie da fare in valuta estera considera Wise ex TransferWise , oppure Revolut o perchè no Carta Curve per legarci una tua carta italiana.

Leggi anche:

Ti è stato di aiuto questo articolo? Aiuta questo sito a mantenere le varie spese con una donazione a piacere cliccando su questo link. Grazie!

Seguici anche su Telegram cliccando su questo link per rimanere sempre aggiornato sugli ultimi articoli e le novità riguardanti il sito.

Se vuoi fare domande o parlare di tecnologia puoi entrare nel nostro gruppo Telegram cliccando su questo link.

© Tecnogalaxy.it - Vietato riprodurre il contenuto di questo articolo.