Quante volte ti è capitato di ricevere un messaggio vocale su WhatsApp (il noto servizio gratuito di messaggistica istantanea)? Bene, spesso capita che questi messaggi siano talmente divertenti che li si vorrebbe impostare come suoneria del proprio smartphone. In questa guida vedremo proprio questo! Vedremo infatti come fare per impostare i messaggi vocali di WhatsApp come suoneria del proprio smartphone senza usare il PC!

Questa guida sarà possibile effettuarla soltanto su dispositivi Android. Quindi se hai un dispositivo iOS mi dispiace ma questa guida non fa per te. Se hai invece un dispositivo Android segui ciò che è spiegato nelle prossime righe e vedrai come impostare i messaggi vocali WhatsApp come suoneria non è difficile come pensi! Ora iniziamo con la guida.

Messaggi vocali WhatsApp come suoneria

I messaggi vocali che ricevi su WhatsApp hanno un estensione .opus che non è interpretabile dal nostro dispositivo e quindi come puoi ben capire lasciando questa estensione non sarà possibile impostare qualsiasi nota vocale come suoneria.

Per questo motivo per eseguire questa guida avrai bisogno di un app chiamata Voce e Audio Manager per WhatsApp da OPUS a MP3 scaricabile da questo link.

Dopo averla scaricata dal Google Play Store del tuo smartphone, aprila e noterai che sono presenti le note vocali salvate sul tuo smartphone Android.

Appena troverai la nota vocale che vuoi impostare come suoneria selezionala e clicca sul secondo pulsante partendo da sinistra. Cioè quello con la scritta MP3 nell’icona.

Ora inizierà la conversione del file da .opus a .mp3.

L’ultimo passo da compiere è quello di impostare questa nota vocale di WhatsApp come suoneria. Per fare questo è molto semplice infatti bisogna usare soltanto le impostazioni del dispositivo.

Apri quindi le impostazioni, recati nella sezione dedicata alle suonerie e seleziona il file .mp3 che hai convertito poco fa. Fatto questo dovresti essere riuscito ad inserire una messaggio audio di WhatsApp come suoneria del tuo smartphone!

Leggi anche Come recuperare file cancellati su PC.