Buongiorno cari lettori di Tecnogalaxy, oggi parleremo di come è possibile entrare nel metaverso, e nello specifico com’è il mondo di Decentraland.

Per capirci, il metaverso è essenzialmente una fusione di realtà virtuale, aumentata e fisica e offusca il confine tra le tue interazioni online e nella vita reale. Ma più semplicemente, è una manciata di piattaforme come Sandbox, Mirandus e Decentraland su cui le persone possono interagire in modi diversi. L’interesse è decollato da quando Mark Zuckerberg ha annunciato che Facebook avrebbe cambiato nome in Meta e avrebbe speso almeno 10 miliardi nel metaverso. E mentre sempre più persone iniziano a scommettere su un futuro incorporato nel metaverso, le aziende hanno già iniziato ad avviare nuove iniziative in questo spazio digitale.

Decentraland, una delle piattaforme metaverse più popolari per gli utenti di tutto il mondo. Per partecipare alla maggior parte di questi tipi di piattaforme, come Sandbox, avrai bisogno del tuo portafoglio cripto e di un PC.

Se stessi cercando un’esperienza completa del metaverso, un laptop potrebbe non essere sufficiente. Sebbene smartphone e computer siano in grado di gestire giochi multiplayer come Fortnite e Animal Crossing… la loro potenza di elaborazione potrebbe essere troppo limitata per gestire interi universi con milioni di utenti. Ecco perché la visione del metaverso di Facebook include utenti con visori Oculus VR o occhiali per la realtà aumentata.

Crea un avatar

La prima cosa che dovrete per poter entrare nel metaverso è creare il proprio avatar. Il pannello di personalizzazione è pieno di opzioni per personalizzare i capelli e il colore degli occhi, i vestiti e persino gli accessori.

Inizia ad esplorare questo metaverso

Dopo aver passato troppo tempo a decidere l’abito perfetto, sarete finalmente lasciati al Genesis Plaza, un punto di partenza all’interno di Decentraland. Questa è stata sicuramente l’area più affollata della piattaforma, gli avatar di altra gente apparivano da ovunque, qualsiasi direzione. Potrete ovviamente camminare ma un metodo più comodo per spostarsi è utilizzare la mappa, che vi permette di teletrasportarvi alla prossima posizione.

Sulla mappa c’era un luogo che si chiama “We are Polkadot!” Dopo esservi teletrasportatovi all’interno, però, in quel momento era vuota, ma, c’era un distributore automatico e era un jukebox che si trovavano in un angolo.

Il secondo luogo che si può visitare è la “The Crypto Valley”, dove non c’era quasi nessuno, questa volta non era una stanza vuota, mah una stanza vuota con le pareti decorata con disegni di diverse blockchain esagonali.

Il terzo posto, anche quello più affollato è un gioco, il” Wonder Mine Crafting Game”. La premessa del gioco è che le meteore colpiscono il suolo e da queste meteore puoi estrarre dei minerali che poi ovviamente potrai vendere per ricevere del denaro.

La moneta

Il MANA è la criptovaluta nativa di Decentraland, un mondo virtuale in cui gli utenti possono possedere terreni e interagire con altri utenti. Può essere utilizzato per acquistare appezzamenti di terreno, avatar e “indossabili” come vestiti e accessori. Proprio per questo nell’ultimo periodo questa crypto ha avuto un rialzo abbastanza consistente, grazie anche agli ultimi investimenti che si sono fatti in questa piattaforma.

Amicizie

Mentre si gioca a Wonder Mine Crafting Game, si riesce tranquillamente attraverso la chat di conoscere e scrivere con alcuni compagni minatori di meteore. Anche se nel metaverso puoi essere chiunque tu voglia essere, non si può fare a meno di notare che tutti gli avatar che ho visto erano tutti di genere maschile.

I locali

Alcune altre località che sono molto trafficare e che hanno attirato la mia attenzione sulla mappa di Decentraland sono: Lobsteropolis, Club Nyan Cat e Dragon City e ultimo ma non per importanza il Jazz Club.

Questo è tutto sul Metaverso, ad un prossimo articolo.

Leggi anche:

Ti è stato di aiuto questo articolo? Aiuta questo sito a mantenere le varie spese con una donazione a piacere cliccando su questo link. Grazie!

Seguici anche su Telegram cliccando su questo link per rimanere sempre aggiornato sugli ultimi articoli e le novità riguardanti il sito.

Se vuoi fare domande o parlare di tecnologia puoi entrare nel nostro gruppo Telegram cliccando su questo link.

© Tecnogalaxy.it - Vietato riprodurre il contenuto di questo articolo.