Buongiorno cari lettori di Tecnogalaxy, oggi vi andremo a parlare del nuovo servizio Email di proprietà di DuckDuckGo.

Quando invii un’e-mail, tranne che tu non attivi una funzione per avere una conferma di lettura, non avrai un riscontro. Non è come ad esempio Whatsapp, che esistono le due spunte per una conferma di lettura del messaggio. Tuttavia, il mittente può includere nell’e-mail una piccola immagine di dimensioni pixel, che identifica quando la apriamo, questa cosa è nota come pixel tracker ed è un esempio di come l’e-mail non sia un servizio rispettoso della privacy, essendo stata utilizzata questa tecnica in passato da alcune campagne pubblicitarie fraudolente.

Tuttavia, le aziende del mondo tech hanno iniziato a reagire. L’anno scorso, Apple ha implementato ” Nascondi la mia email “per la sua suite di prodotti, che genera un indirizzo “casuale” univoco ogni volta che devi condividere la tua email con un sito. Quell’indirizzo casuale inoltra i tuoi messaggi al tuo indirizzo reale.

Tornando al tema generale, DuckDuckGo ha iniziato a testare una funzionalità simile durante l’estate, aprendo la beta a un pool limitato di utenti. Ad oggi questa funzione è disponibile gratuitamente a chiunque.

DuckDuckGo nasconde la tua email e protegge la tua privacy

DuckDuckGo ti offre due tipi di indirizzi e-mail. Il primo è un indirizzo personale. Scegli il nome e non cambia mai (ad esempio, nome@duck.com). Il secondo è un indirizzo Duck privato, generato in modo univoco. Ogni volta che devi condividere la tua e-mail con un servizio, DuckDuckGo genererà un nuovo indirizzo da utilizzare. In questo modo, non è necessario condividere la tua e-mail con tutte le aziende.

Sia gli indirizzi Duck personali che quelli privati ​​inoltrano le loro e-mail al tuo indirizzo principale (il tuo Gmail, ad esempio). Ciò ti consente di visualizzare i tuoi indirizzi Duck da qualsiasi servizio che desideri, senza dover rivelare il tuo indirizzo email personale.

Questa non è la parte migliore, però. Prima di inoltrare un’e-mail dal tuo indirizzo Duck personale o privato al tuo indirizzo principale, DuckDuckGo lo rimuove da eventuali tracker. Ciò significa che puoi aprire le e-mail inoltrate in tutta tranquillità, poiché il mittente non ha modo di sapere quando leggi il messaggio. Inoltre respinge anche il tracciamento dei link, e impedirà alle aziende di seguire la tua attività quando fai clic su un link nell’e-mail.

DuckDuckGo afferma che questa funzione è estremamente rispettosa della privacy degli utenti e che non salvano le tue e-mail. L’unico dato personale che l’azienda ti chiede è il tuo indirizzo email principale (altrimenti, non sarebbe in grado di inoltrarti email), ma non è necessario condividere l’accesso alla tua casella di posta, ai tuoi contatti o a dati del genere .

Come impostare un indirizzo l’e-mail di DuckDuckGo

Per accedere alla funzione, avrai bisogno dell’app iOS o Android oppure installa l’estensione del browser in Chrome , Firefox , Brave o Edge. Su iOS o Android, apri l’app, tocca impostazioni in alto a destra, quindi scorri verso il basso e scegli “Protezione e-mail”. Su desktop, dopo aver installato l’estensione del browser, vai alla pagina Protezione e-mail per iniziare, Fai clic sulle schermate di avvio, quindi scegli un indirizzo @duck.com per te.

Ogni volta che devi generare un nuovo indirizzo causale, vai alle impostazioni di Protezione e-mail sul dispositivo mobile. Sul desktop, seleziona l’estensione DuckDuckGo nel tuo browser, quindi scegli “Crea un nuovo indirizzo Duck”. DuckDuckGo aggiungerà l’indirizzo appena generato agli appunti, così potrai incollarlo facilmente dove necessario. Detto questo, DuckDuckGo sarà anche in grado di identificare quando hai fatto clic sul campo di un indirizzo e-mail e ti offrirà un indirizzo Duck da utilizzare automaticamente.

Quando ricevi un messaggio inoltrato nella tua casella di posta principale, DuckDuckGo include un rapporto sui tracker che ha bloccato nell’e-mail originale, un promemoria del motivo per cui tale funzione è così utile in primo luogo.

Ti è stato di aiuto questo articolo? Aiuta questo sito a mantenere le varie spese con una donazione a piacere cliccando su questo link. Grazie!

Seguici anche su Telegram cliccando su questo link per rimanere sempre aggiornato sugli ultimi articoli e le novità riguardanti il sito.

Se vuoi fare domande o parlare di tecnologia puoi entrare nel nostro gruppo Telegram cliccando su questo link.

© Tecnogalaxy.it - Vietato riprodurre il contenuto di questo articolo.