Se hai a che fare con la registrazione audio in modo “professionale” hai sicuramente sentito parlare di Logic Pro X, il software di Apple che funziona soltanto sui suoi dispositivi. Questo straordinario software oltre ad offre tutte le funzionalità necessarie per effettuare una registrazione audio professionale, permette anche di poter aggiungere Plugin di terze parti per poter aggiungere ulteriori funzionalità.

Come già detto questo software è disponibile soltanto su macOS, il sistema operativo di Apple. Quindi almeno che tu non abbia un Mac o un Hackintosh (leggi cos’è un Hackintosh) non potrai utilizzare Logic. Ora che sai cos’è e a cosa serve Logic Pro X è arrivato il momento di passare alla vera e propria guida. Andiamo quindi a vedere come fare per scaricare Logic Pro X gratis.

QUESTA GUIDA E’ AL SOLO SCOPO ILLUSTRATIVO, NON MI ASSUMO NESSUNA RESPONSABILITÀ NELL’USO CHE NE FARETE.

SE IL SOFTWARE VI PIACE DAVVERO COMPRATELO, SOSTENENDO GLI SVILUPPATORI

Come scaricare Logic Pro X gratis

Il primo passo da compiere per avere Logic gratuitamente è scaricarlo cliccando su questo link.

Verrà scaricato un file torrent quindi dopo aver scaricato questo file bisogna aprirlo con un programma come uTorrent scaricabile gratuitamente.

Il download durerà qualche minuto visto che il file pesa qualche giga. Al termine del download clicca due volte sul file DMG scaricato e si aprirà una finestra con all’interno l’icona di Logic Pro X e una cartella.

Ti basta soltanto trascinare l’icona di Logic Pro X nella cartella Applicazioni presente alla destra dell’icona. Il trasferimento potrebbe durare qualche minuto e al termine avrai finalmente il programma di registrazione audio professionale nel tuo Mac gratuitamente!

Ma non è finita quì. Infatti se provi ad avviare il programma noterai che ti dice che è danneggiato. Per questo avvia il terminale che puoi trovare nel Launchpad nella cartella Utility.

Dopo aver avviato il terminale digita i seguenti caratteri: xattr -cr e inserisci lo spazio dopo -cr. Ora apri Il Finder e recati in Applicazioni. Da quì trascina l’icona di Logic Pro X nella finestra del terminale e premi invio.

Adesso avviando Logic Pro X non dovresti avere problemi e potrai iniziare ad usarlo come se l’avessi acquistato.

Se invece dovessi avere ancora problemi scrivi la seguente stringa nel terminale:  sudo spctl –master-disable e riprova ad aprire Logic Pro X che questa volta dovrebbe andare senza alcun problema.

Come hai potuto vedere la guida è stata molto semplice e veloce nell’esecuzione. Potrai utilizzare senza limiti il programma usufruendo di tutte le funzionalità e con la possibilità di installare ulteriori Plugin.

Leggi anche Come scaricare Final Cut Pro X gratis (ultima versione 10.4).