Recuva è uno dei migliori software per recuperare file eliminati da qualsiasi hard disk. Questo software è venduto ad un prezzo di €19,95 che per le funzioni che svolge non sono nulla. Soprattutto se calcoliamo che i file da recuperare ci servono per il nostro lavoro. Ma come sempre si cerca di risparmiare il possibile e quindi se stai leggendo questa guida probabilmente quello è il tuo scopo. Quindi andiamo a vedere come scaricare e attivare Recuva gratis.

Recuva gratis: come procedere

Il primo passo da compiere è ovviamente scaricare i file necessari. Per fare ciò clicca su questo link. Clicca su Download Now e in pochi secondi il download terminerà.

A download terminato ti troverai un file chiamato Recuva Professional by Tecnogalaxy.it.rar. Per aprirlo bisogna usare un programma come WinRar (lo puoi scaricare tramite questo link).

Installazione

Dopo aver aperto il file con WinRar avvia il file chiamato recuva setup 153.exe per avviare l’installazione di Recuva Professional gratis. Iniziera la procedura guidata per l’installazione e al termine chiudi Recuva se si fosse aperto.

Ora recati nella cartella di installazione di Recvua. Per farlo individua l’icona di Recuva sul Desktop, cliccaci sopra con il tasto destro e seleziona Apri percorso File.

Applicazione crack

Adesso riapri il file precedentemente scaricato e trascina il file branding.dll nella cartella di installazione di Recuva.

L’ultimo passo da compiere è attivare Recuva Professional gratis. Per fare ciò devi avviare l’ultimo file rimasto da usare tra quelli scaricati.

Avvia quindi Keygen.exe e in basso a sinistra seleziona dal menù a tendina la voce Recuva v1. Verrà mostrato al centro della schermata un codice seriale che serve per attivare la versione a pagamento di Recuva Professioanal.

Copia il seriale generato tramite il tasto COPY situato accanto al seriale.

Ora devi disattivare la tua connessione ad internet in modo tale che Recuva non potrà verificare il tuo seriale online.

Recati di nuovo nella cartella di installazione di Recuva cliccando con il tasto destro del mouse sull’icona di Recuva e selezionando Apri percorso File.

Avvia il file chiamato recuva64.exe. Ti si aprirà una schermata che di chiede nome e seriale. Nella voce del nome inserici un nome a piacere tanto non ha importanza. Nella voce del seriale basta cliccare nel primo rettangolino e poi incollare il seriale precedentemente copiato. Infine cliccare su Registrar.

Ora dovrebbe essersi aperto Recuva Professional e potrai utilizzarlo in modo illimitato per recuperare tutti i file eliminati dai tuoi drive!

Leggi anche Come avere Spotify Premium gratis su Android.