Molte volte ci capita di eliminare per sbaglio dei file di cui abbiamo bisogno oppure di perderli per qualche problema nel disco che conteneva i file. In questa guida vedremo appunto come fare per risolvere in questi casi. Vedremo quindi come recuperare file cancellati su PC usando un programma professionale.

Recuperare file cancellati gratis

Per eseguire questa guida andremo ad usare un programma di nome Recuva. Questo programma è disponibile sia nella versione gratuita che a pagamento.

Ovviamente come facilmente intuibile nella versione a pagamento si hanno alcune funzioni specifiche in più come il recupero di file su dischi virtuali, gli aggiornamenti automatici, il recupero dei file avanzato e ovviamente il supporto premium.

Ma la cosa che lo differisce dagli altri programmi e che comunque i file che trova durante la scansione te li fa comunque recuperare anche nella versione gratuita. Invece altri programmi del settore eseguono solamente la scansione permettendoti poi di recuperare i file pagando la licenza completa.

Inoltre anche se si volesse acquistare la licenza completa stiamo parlando di soli €19.95.

Come funziona Recuva

Dopo questa introduzione andiamo quindi a vedere come si fa effettivamente a recuperare i file eliminati da hard disk fissi e portatili.

Per prima cosa rechiamoci sul sito ufficiale di Recuva tramite questo link e scarichiamo il software.

Dopo aver scaricato il file dell’installazione eseguiamo la procedura guidata per installarlo. Non troverai alcuna difficolta a fare questo.

Ora possiamo finalmente aprire Recuva e tentare di recuperare i file cancellati su PC.

Ti troverai in alto una barra dalla quale puoi scegliere il disco da quale recuperare i file che hai eliminato. Dopo aver selezionato il disco puoi cliccare direttamente su Scansiona se non ricordi il nome del file o la cartella oppure puoi cliccare sulla freccetta accanto a Scansiona dalla quale potrai scegliere Scansione file e Scansione contenuti.

Con Scansione file parte la ricerca di tutti i file eliminati e rintracciabili su quel disco mentre con Scansione contenuti si apre una finestra nella quale puoi inserire il nome del file e la sua estensione.

Dopo aver completato la ricerca ti troverai molti file e dovrai cercare quello che serve a te sperando che sia presente. Per velocizzare la ricerca puoi usare il comodo box di ricerca presente in alto a destra.

Se il file da te cercato non dovesse essere presente clicca in alto a destra su Opzioni, spostati nel tab Azioni e spunta la voce Scansione approfondita e poi clicca su OK.

 

Questo era tutto ciò che devi sapere per recuperare file eliminati da Hard Disk su PC.

Leggi anche Come avere Spotify Premium gratis su Android.