In questa guida ti spiego come controllare un computer a distanza in modo semplice, gratuito e legale. Avere la possibilità di controllare un computer a distanza è utilissimo per molti aspetti. Andiamo ora a vedere cosa fare per controllare un computer a distanza.

Controllare un computer a distanza con TeamViewer

Per prima cosa ti serve un programma chiamato TeamViewer disponibile sia per Windows che per macOS. Per scaricarlo basta andare su questo link e poi cliccare su Scarica TeamViewer. Ti scaricherà un file che al termine del download basta aprire e inizierà la procedura guidata di installazione.

Dopo aver finito di installare TeamViewer ti troverai davanti una schermata con un codice ID e una Password.

Essi servono per far connettere un altro dispositivo al tuo in modo che possa controllarlo.

Per controllare un computer a distanza devi inserire questi dati in un dispositivo che deve essere connesso ad internet e abbia installato a sua volta TeamViewer.

Questi dati devono essere inseriti nella finestra Partner ID sul dispositivo usato per controllare.

Assicurati che sia selezionato Remote control e poi clicca su Connect to partner.

In questo modo sul dispositivo che vuoi usare per controllare il computer a distanza ti troverai il desktop del computer che vuoi controllare.

Il dispositivo usato per controllare il computer a distanza può essere sia un computer con Windows/macOS che uno smartphone Android/iOS/Windows Phone.

Tramite il dispositivo usato per controllare il computer potrai fare molte cose a qualsiasi distanza tu sia e nel caso i due dispositivi (quello controllato a distanza e quello usato per controllare) siano connessi ad una buona connessione internet, il controllo sarà perfettamente fluido e non ci si accorgerà quasi che si stia controllando un computer a distanza.

Questo è tutto quello che devi sapere per imparare come controllare un computer a distanza.

 

Leggi anche il nostro articolo Come fare da Hotspot con il PC.