come avere spotify gratis su android senza pc e senza root

Come avere Spotify gratis su Android senza PC/Root

In questa guida ti spiego come fare per avere Spotify gratis su Android, quindi su tutti i dispositivi che abbiano installato il sistema operativo di casa Google senza usare il PC e senza avere i permessi di root. Il tutto sarà fatto in modo semplice, veloce e gratuito.

Dopo aver visto quali sono i vantaggi di Spotify Premium, ti sarà sicuramente venuta voglia di averlo sul tuo dispositivo.

Se al posto di pagare quella cifra irrisoria (per il prezioso servizio che offrono) vuoi avere Spotify gratuitamente su iOS di seguito scoprirai come fare.

Per poter usare le funzioni di Spotify Premium su Android devi seguire le seguenti indicazioni (effettuare tutto tramite dispositivo Android).

Prima di iniziare la guida ci tengo a precisare che tutto ciò che leggerai in questa guida sarà al solo scopo illustrativo. Se il prodotto ti piace compralo supportando gli sviluppatori.

Per avere Spotify gratis su Android ci sono due metodi. Iniziamo spiegano quello meno illegale.

Spotify gratis su Android: Metodo 1

Avere Spotify gratis su Android seguendo questo metodo è molto semplice ma potrebbe essere fastidioso a lungo andare.

Infatti questo metodo consiste nel dover creare account Spotify sul sito ufficiale Spotify.com e in seguito abilitare la prova gratuita di 30 giorni. Il problema è che ogni mese bisogna registrare un nuovo account usando sempre email diverse. Tutto ciò potrebbe rivelarsi fastidioso dopo un po. Per questo esiste un altro metodo che ti permette di non avere più problemi una volta installata l’app. Lo spiego nel seguente paragrafo.

 

Spotify gratis su Android: Metodo 2

Per prima cosa se è già installata sul tuo dispositivo l’app di Spotify disinstallala.

In seguito scarica il file .apk che ti permetterà di installare Spotify cliccando su questo link.

Dopo aver completato il download avvia il file che hai appena scaricato. Nel caso in cui ti dica che non hai i permessi per installare app da sorgenti sconosciute bisogna abilitare le installazioni da sorgenti sconosciute. Per fare ciò accedi alle Impostazioni, trova la voce relativa alla Sicurezza e poi abilita la voce Origini sconosciute.

Bene ora puoi iniziare ad usare Spotify ma appena aprirai l’app ti accorgerai che dovrai accedere con un account.

Se non hai un account Spotify registrane uno sul sito spotify.com.

Apri l’app Spotify scaricata in precedenza e accedi con il tuo account Spotify.

Ora hai le funzioni di Spotify Premium su Android gratuitamente con l’unica limitazione che non potrai scaricare le canzoni.

Leggi anche il nostro articolo Come scoprire le credenziali Facebook.

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *