Photoshop è il software di fotoritocco per eccellenza. Tutti noi ne abbiamo sentito parlare almeno una volta. Questo software prodotto da Adobe permette di effettuare ritocchi alle foto in modo professionale e possiede delle funzionalità che lo rendono unico da ogni altro software concorrenziale. In tanti vorrebbero poterlo usare ma per un uso prettamente amatoriale ha dei costi inaccessibili. Andiamo quindi a vedere come avere Photoshop gratis su Windows e Mac.

Prima di partire con la guida bisogna precisare che è tutto a scopo illustrativo. Non mi assumo la responsabilità di quello che farete. Utilizzare software senza licenza è illegale.

La parte iniziale della guida è simile sia per Windows che per Mac.

Scaricare Photoshop gratis

Per scaricare Photoshop CC 2020 gratuitamente bisogna andare sul sito ufficiale di Adobe e scaricare Adobe Creative Cloud.

Quando sarà terminato il download di Adobe Creative Cloud bisognerà aprire il file appena scaricato (chiamato Creative_Cloud_Set-Up) ed effettuare il login con un account Adobe già esistente o appena creato (consigliato).

Quando l’installazione sarà completata ci si troverà una finestra dalla quale è possibile scaricare Photoshop CC 2020. Per scaricare il software appena citatobisogna cliccare sulla voce Tutte le app e cliccare su Prova situato sotto l’icona di Photoshop.

In questo modo inizierà il download del programma da noi selezionato. I tempi del download variano ovviamente a seconda della nostra connessione.

MOLTO IMPORTANTE! Dopo aver terminato il download NON cliccare su Avvia versione di prova e NON aprire Photoshop.

Quando il download sarà terminato chiudi Adobe Creative Cloud cliccando su File e poi su Esci da Creative Cloud (per Windows) oppure clicca su Creative Cloud nella barra dei menù superiore e clicca su Esci da Creative Cloud (per Mac).

Ora andiamo a scoprire come attivare Photoshop gratis! Ora la guida si differenzia per Windows e Mac.

Attivare Photoshop CC 2020 gratis su Windows

Per attivare Photoshop CC 2020 su Windows bisogna utilizzare un tool chiamato GenP che permette di attivare in maniera automatizzata tutti i prodotti della suite Adobe CC 2020 gratis!

Clicca su questo link per scaricare l’ultima versione di GenP.

Dopo aver scaricato GenP estrai l’archivio con un programma come WinRAR ed avvia il file RunMe.exe. La password è: tecnogalaxy.

Se hai effettuato tutto correttamente ti troverai davanti una finestra con delle icone dei prodotti Adobe.

Per procedere all’attivazione spunta la casella situata alla destra dell’icona di Photoshop e poi clicca su CC2020. Per procedere all’attivazione clicca sulla pillola in basso e inizierà finalmente l’attivazione di Photoshop CC 2020 gratis.

Ti consiglio di non aggiornare almeno che non ci siano dei problemi o novità importanti in quanto un aggiornamento potrebbe non essere supportato da GenP.

Ora hai finalmente l’ultima versione di Photoshop CC 2020 gratis su Windows!

Attivare Photoshop CC 2020 gratis su Mac

Per attivare Photoshop CC 2020 gratis su Mac bisogna utilizzare un tool chiamato Adobe Zii che permette in modo automatizzato di attivare Photoshop CC 2020 gratuitamente.

Per scaricare l’ultima versione di Adobe Zii sul tuo Mac vai sul sito ufficiale di AdobeZii. La password dell’archivio è: adobezii.com.

Dopo aver scaricato il file ti troverai un file .zip. Aprilo con un doppio click e inserisci la password sopra citata. Ti troverai una finestra con all’interno alcuni file tra cui un file .DMG il cui nome inizia con Adobe Zii. Aprilo con un doppio click, apri la cartella nella finestra che si è appena aperta e finalmente ti trovi il file di Adobe Zii. Trascina il file con l’icona rossa di Adobe sul Desktop.

Ora devi soltanto aprire Adobe Zii e cliccare su Patch Or Drag per attivare Photoshop CC 2020 sul tuo Mac.

Se hai problemi nell’apertura di AdobeZii procedi come segue:

  • Rinomina il file di Adobe Zii in AdobeZii.app senza spazi;
  • Apri il Terminale;
  • Scrivi cd Desktop e premi Invio;
  • Scrivi xattr -cr AdobeZii.app e premi Invio;
  • Ora chiudi il Terminale e vedrai Adobe Zii funzionare;

Ti consiglio di non aggiornare almeno che non ci siano dei problemi o novità importanti in quanto un aggiornamento potrebbe non essere supportato da AdobeZii.

Come hai visto attivare Photoshop CC 2020 su Mac non è stato difficile.

Ricordo che utilizzare software contraffatto è reato. Io non mi assumo nessuna responsabilità per l’uso che ne farete.

Leggi anche:

Ti è stato di aiuto questo articolo? Aiuta questo sito a mantenere le varie spese con una donazione a piacere cliccando su questo link. Grazie!

Seguici anche su Telegram cliccando su questo link per rimanere sempre aggiornato sugli ultimi articoli e le novità riguardanti il sito.

Se vuoi fare domande o parlare di tecnologia puoi entrare nel nostro gruppo Telegram cliccando su questo link.

© Tecnogalaxy.it - Vietato riprodurre il contenuto di questo articolo.