Le applicazioni per dispositivi portatili sono diventate ormai di uso quotidiano. Anche chi è poco avvezzo con la tecnologia usufruisce abitualmente di software progettati appositamente per cellulari et similia. Alcune delle funzioni classiche integrate nei vecchi cellulari come la vecchia sveglia, ad esempio, vengono proposte oggi sotto forma di app. Da qualche anno a questa parte gli store digitali pullulano di programmi del genere, categorizzati per temi e argomenti. Di questi tempi l’app più scaricata a livello globale è “TikTok”, ma alcune di quelle che vanno per la maggiore rimangono quelle sportive. Non si parla solo di app che aiutano gli utenti nelle attività fisiche personali, ma soprattutto di quelle relative alla sfera professionistica.

Gli amanti dello sport non possono fare a meno di rimanere aggiornati sui risultati della loro squadra del cuore o comunque sull’andamento di determinati campionati. Le app più gettonate allo scopo sono evidentemente “Diretta Flashscore” e “Sofascore”. Le differenze non sono molte: nel primo caso si hanno a disposizione informazioni sugli sport principali con relativi tornei, oltre che ricchi archivi sulle partite del passato; in “Sofascore” spiccano invece le grafiche particolari delle statistiche. Al giorno d’oggi ogni appassionato di calcio, basket o tennis si affida soprattutto a queste app per non perdere di vista gli esiti degli incontri.

Va da sé che il settore dell’informazione è quello che ha giovato di più del proliferare delle app. Gli utenti possono accedere alle notizie dell’ultima ora grazie a video live e siti di news, ma perfino le scommesse e i pronostici sono diventati popolari. Nel weekend, in particolar modo, c’è chi si sbizzarrisce nel compilare schedine virtuali o consultare le formazioni delle squadre di calcio. Le app delle testate giornalistiche non sono però le uniche ad aiutare i tifosi sotto questo punto di vista. L’applicazione ufficiale della Lega Serie A, ad esempio, non mette a disposizione solo le statistiche delle varie compagini, ma anche gli highlights delle partite che, per questioni di diritti, nelle ore precedenti non possono essere trovati altrove su Internet.

Così come quella della Serie A, esistono app dedicate agli altri principali campionati di calcio. Non solo: alcune competizioni internazionali possono essere seguite sull’app “UEFA.tv”, come ad esempio i tornei giovanili e femminili. Il calcio è chiaramente lo sport che gode di maggiore copertura, ma anche il basket merita attenzione: “NBA: Partite & Risultati LIVE” è ovviamente l’app di riferimento per gli amanti della palla a spicchi, anche perché in Italia questo sport non è sviluppato come in America e anche da noi sono in tanti a seguire le franchigie degli stati a stelle e strisce.

Per quanto riguarda i media, una delle app più scaricate risulta essere “Sportmediaset”. Al di là delle notizie ordinarie, è possibile trovare una sfilza di video su notiziari e incontri sportivi. Come se non bastasse, l’app consente di seguire in diretta quegli incontri che vengono trasmessi in chiaro sulle reti Mediaset. Anche “Eurosport: Live-news-risultati” presenta delle sezioni dedicate allo streaming; in questo caso ci troviamo di fronte ad una commistione tra informazione e statistiche.

Ti è stato di aiuto questo articolo? Aiuta questo sito a mantenere le varie spese con una donazione a piacere cliccando su questo link. Grazie!

Seguici anche su Telegram cliccando su questo link per rimanere sempre aggiornato sugli ultimi articoli e le novità riguardanti il sito.

Se vuoi fare domande o parlare di tecnologia puoi entrare nel nostro gruppo Telegram cliccando su questo link.

© Tecnogalaxy.it - Vietato riprodurre il contenuto di questo articolo.