Amazon è una famosissima azienda leader negli acquisti on line. È veloce, sicura e sempre disponibile al bisogno. Tutti la conoscono e tu hai fiducia in Amazon? Se la risposta è sì, ecco che dovresti considerare di pagare fuori da Amazon coi benefici dell’account Amazon. Amazon Pay: andiamo a conoscere il futuro degli acquisti senza intoppi.

Con la continua comparsa di nuovi negozi online, hai l’opportunità di fare acquisti ovunque con 1 click. Ora come non mai, gli acquirenti chiedono praticità e sicurezza.

Amazon ti consente di acquistare e fare donazioni a organizzazioni e venditori terzi in tutto il mondo, usando semplicemente i metodi di pagamento già associati al tuo account.

Usufruire di una procedura di pagamento veloce, sicura e affidabile: senza effettuare nuove registrazioni.

Cosa è Amazon Pay?

Può sembrarti uno sciocco tasto tra i tanti offerti per saldare lo shopping on line, ma non è così.

Amazon Pay offre un modo semplice di pagare nei tuoi negozi preferiti, puoi effettuare le tue spese con Alexa usando la voce e gestire i metodi di pagamento sul sito Amazon.it

Puoi usufruire della praticità e della sicurezza di Amazon ovunque effettui i tuoi acquisti online.

E’ utilizzabile ovunque si trovi il pulsante Amazon Pay.

Non serve effettuare alcuna registrazione o accesso aggiuntivi. Le tue transazioni sono sicure e protette, e tutto può essere monitorato dal tuo account Amazon.

Come funziona

Per l’acquirente è il modo più rapido per pagare:

Completa l’acquisto in facilità utilizzando gli indirizzi e i metodi già salvati sul tuo account Amazon.

Paghi dove vuoi e come vuoi:

Un modo semplice per gestire i pagamenti su Amazon.it, pagare nei tuoi siti preferiti; anche usando la voce e i comandi vocali per impartire ordini ad Alexa.

Puoi effettuare gli acquisti on line senza pensieri:

Con Amazon Pay fai acquisti in sicurezza e gli acquisti idonei son coperti con Garanzia dalla A alla Z.

Serve registrarsi?

Se hai un account Amazon, puoi già iniziare a usare Amazon Pay ovunque trovi il relativo pulsante.

Non è necessario effettuare un’ulteriore registrazione, quindi non devi creare un nuovo account né ricordare vecchie password.

Amazon Pay utilizza le informazioni e i metodi di pagamento memorizzati sul tuo account Amazon, incluso l’elenco dei tuoi indirizzi, così avrai sempre tutto a portata di mano, ovunque farai i tuoi acquisti.

Collega una o più carte

Se non hai ancora aggiunto una o più delle tue carte ad Amazon ed Amazon Pay puoi farlo con:

tutte le principali carte dei circuiti Visa, Visa Electron, Postepay (sconsigliata), American Express, Mastercard, Maestro Internazional (emessa all’estero) e CartaSi.

Per aggiungere una carta di credito o di debito al tuo account Amazon, collegati alla home page.

Dalla voce Account e liste e pigia sul pulsante Accedi, dopodiché inserisci i tuoi dati d’accesso nei campi Indirizzo email o numero di cellulare e Password e pigia sul pulsante Accedi per collegarti al tuo account. 

Fai click sull’opzione Account e liste, seleziona “Opzioni di pagamento“. Nella nuova pagina aperta, fai click sull’opzione Aggiungi una carta.

Inserisci, i dati della tua carta (o una alla volta delle tue carte) nei campi IntestatarioNumero carta e Data di scadenza, premi Aggiungi la tua carta ed è fatta!

Qual è il miglior modo di pagare On Line?

Ti chiederai, quale metodo di pagamento preferire? Ovviamente il più sicuro e quello con miglior rapporto prezzo/qualità. Quindi presta attenzione ai siti o alle carte con cui paghi. Considera dove potresti avere sconti maggiori, avere bonus o punti o meglio ancora sfruttare i Cashback e recuperare parte dei soldi dagli acquisti fatti (1 o 2 o 3 % ma in alcuni casi anche il 10 o 20% come con BBVA).

Quanto costa usare i servizi Amazon?

Dipende se parliamo di: Amazon, Amazon Prime o Amazon Pay.

Il primo è gratis ad eccezione delle spese di spedizione, spesso azzerate sopra certe soglie d’acquisto o per possessori di un account Amazon Prime.

Il secondo: ha un costo annuo di 49,90€ fornendo però:

  • consegne in 1 giorno lavorativo per tutti i prodotti con dicitura “Amazon Prime”
  • consegne gratuite in 2 ore con Amazon Prime Now
  • accesso gratuito al catalogo Amazon Prime Video
  • accesso gratuito al servizio di ebook Prime Reading (non con Kindle Unlimited)
  • archivio foto illimitato con Amazon Prime Photo
  • accesso a 2 milioni di brani musicali con Amazon Music Prime (non con Music Unlimited)
  • accesso a Twitch Prime 
  • -20% sull’abbonamento a Audible.it
  • accesso anticipato alle Offerte Lampo su Amazon.it


Il terzo non prevede l’aggiunta di alcuna commissione ai tuoi acquisti sui siti che lo accettano. Nè commissioni per le transazioni, né quote di iscrizione o altro.

L’emittente della tua carta potrebbe addebitare altre commissioni, ad esempio sulle transazioni internazionali qualora la tua carta sia stata emessa in un Paese diverso da quello del sito su cui stai acquistando, nonché altre commissioni descritte nei termini e condizioni carta.

Ecco il motivo per il quale dovresti spesso lasciare quel dannato istituto bancario o postale che ti fa pagare commissioni inutili e seguire i consigli del Blog Tecnogalaxy sulle migliori carte da avere gratis (con Bonus e CashBack) e da poter aggiungere ad Amazon Pay come BBVA, Verse, Tinaba, BuddyBank, Nexo,…

Come si può vedere in foto qui sotto, con Amazon Pay si può pagare anche l’assicurazione RC Auto.

Assicurazione pagata oltre le 287€ nel 2019 per poi averla scontata a soli 87€ l’anno successivo ed arrivare a seguire alla cifra di solo 1,26€ di polizza annuale. Incredibile? No, tutto vero, guarda qui.

Sicurezza

Come si può vedere dalla foto sopra solo una parte minimale e non riconducibile della carta Mastercard è accessibile al venditore.

Amazon Pay fa “da scudo” tra te e la tua banca nei rapporti coi siti dove effettui i pagamenti.

Il numero completo della carta di credito, o carta di debito non sono condivisi con i siti internet che accettano Amazon Pay. Il venditore riceve esclusivamente le informazioni necessarie alla transazione. Tali informazioni possono includere il tuo nome, indirizzo e-mail e l’indirizzo necessario alla spedizione.

Inoltre, sempre come da foto, per problemi sulla spedizione, sull’oggetto o su eventuali difficoltà si può sempre contattare sia il venditore che l’assistenza al pari di un normale acquisto su Amazon.

Conclusioni

Grazie ad Amazon nei pagamenti si possono avere garanzie in più.

Quale carta collegare ad Amazon Pay? Potresti utilizzare quella che fa avere le veloci 5€ gratis come Verse, o le 10 o 20€ di Tinaba, o le 40€ con codice 66F752 di BuddyBank, i 25 $ in Bitcoin con Nexo oppure le fino a 250€ possibili coi CashBack inclusi di BBVA.

Se non hai carte che ti permettono sconti o Cashback è utile usarlo per garantirsi maggior sicurezza negli acquisti on line.

Tieni alta la soglia della sicurezza nei tuoi acquisti on line e continua a seguire il Blog Tecnogalaxy per migliorare le tue conoscenze sulla sicurezza informatica ed aiutarti negli sconti agli acquisti!

Leggi anche:

Ti è stato di aiuto questo articolo? Aiuta questo sito a mantenere le varie spese con una donazione a piacere cliccando su questo link. Grazie!

Seguici anche su Telegram cliccando su questo link per rimanere sempre aggiornato sugli ultimi articoli e le novità riguardanti il sito.

Se vuoi fare domande o parlare di tecnologia puoi entrare nel nostro gruppo Telegram cliccando su questo link.

© Tecnogalaxy.it - Vietato riprodurre il contenuto di questo articolo.